Venaria, mamma tenta di avvelenare il figlio con farmaci nel biberon

Posted On 15 Nov 2019

Ha somministrato dei farmaci al figlio utilizzando il latte del biberon per tentare di ucciderlo avvelenandolo. È questo il gesto di una donna 42enne nei confronti del piccolo di appena 15 mesi nella propria abitazione di Venaria. La mamma ha poi tentato di suicidarsi ma è stata salvata grazie all’intervento del marito che era appena rincasato. Il piccolo, trasportato all’ospedale Regina Margherita di Torino, inizialmente sembrava in gravi condizioni, ma è stato dichiarato fuori pericolo dai medici. I carabinieri stanno tentando di chiarire che cosa ha scatenato il gesto folle della donna, in cura per depressione da anni. 

Tag:
L'autore

Altri articoli

Lascia un commento