Vercelli: morti 3 giovani in uno scontro frontale tra auto


In uno scontro frontale sono morti questa mattina tre giovani del biellese, tra i 17 e i 22 anni. L’urto violentissimo delle due auto una Bmw e una Y10 si è verificato sulla strada provinciale 230 a Villarboit (Vercelli) in una curva che conduce all’abitato di Busonengo. Al volante della Bmw un ragazzo di 29 anni, ora ricoverato in codice giallo a Vercelli. Alla guida dell’altro veicolo un giovane di 21 anni, Stefano Tiani, gravissimo in ospedale. Morti i tre passeggeri che erano con lui: Raffaele Petrillo e Alessandro Messina entrambi di 17 anni e Carmine Marotta di 22 anni.

In un altro incidente a Novara gravissimo un motociclista di 49 anni, finito contro un palo in una rotonda stradale.

Leave a Reply