ContemporaryArt 1180×45

27 autori nel volume Rimediare a cura di Francesco De Biase


Un approccio multidisciplinare per fronteggiare le distorsioni del modello di sviluppo occidentale ed individuare dei rimedi. Non basta agire in un unico ambito. Questo è il filo conduttore di “Rimediare. Ri-mediare” il volume, fresco di stampa, a cura di Francesco De Biase, edito da Franco Angeli.

Trecento sessanta pagine scritte da 27 autori nell’arco di 3 anni, a cura di Francesco De Biase, dirigente dell’Area Attività Culturali della Città di Torino.

Il volume viene presentato per la prima volta martedì 30 giugno in streaming alle 17,30 in collegamento dal Polo del 900 di Torino. La diretta web può essere seguita sulla pagina Facebook e YouTube del Polo del 900 (www.polodel900.it ).

Gli autori sono esperti di economia, medicina, psicologia, filosofia, ma anche di cibo, cultura, tecnologia. I loro contributi possono essere letti anche in autonomia, pur rimarcando l’opportunità di analizzare un sistema complesso e interdisciplinare.

Introducono: Francesco De Biase, dirigente Area Attività Culturali della Città di Torino, condirettore della collana Pubblico Professioni e Luoghi della Cultura (editore FrancoAngeli) e Alessandro Bollo, direttore del Polo del ‘900.

Intervengono:

Simone Arcagni, professore associato all’Università di Palermo, studioso di media, nuovi media e nuove tecnologie

Roberto Burlando, docente di Economia ed Etica, Finanza etica e microcredito e Sviluppo Economico all’Università di Torino

Annalisa Cicerchia, economista della cultura, è Primo Ricercatore presso l’Istituto Nazionale di Statistica

Norma De Piccoli, docente di Psicologia Sociale e Psicologia di Comunità all’Università di Torino

Aldo Garbarini, già direttore dei Servizi Educativi della Città di Torino, condirettore della collana Pubblico Professioni e Luoghi della Cultura, è attualmente Presidente del Gruppo Nazionale Nidi e Infanzia

Maurizio Grandi, oncologo clinico, immunoematologo, bioetico, etnofarmacologo, direttore de La Torre – poliambulatorio di Torino, direttore del Master in Antropologia della Salute nei sistemi complessi del CIRPS

Ezio Manzini, Distinguished Professor on Design for Social Innovation a Elisava – Design School and Engineering, Barcellona, professore onorario al Politecnico di Milano, Guest Professor Tongji University, Shanghai

Ugo Perone, è stato professore nelle Università di Torino, Roma e del Piemonte orientale. Dal 2012 ricopre presso la Humboldt Universität di Berlino la cattedra Romano Guardini di Filosofia della religione.

Leave a Reply