Agosto in città: 5 idee per trascorrere l’estate a Torino e dintorni

Posted On 02 Ago 2019

Se per un motivo o per un altro, siete tra quelli che non affolleranno le autostrade per l’esodo estivo, la città ad agosto può comunque riservarsi piena di sorprese. Di seguito una lista dei migliori appuntamenti estivi a Torino e dintorni.

A piedi tra le nuvole: spegni il motore, ascolta la montagna. Questo lo slogan del progetto con il quale il Parco Nazionale del Gran Paradiso chiude il traffico alle automobili lungo la strada che conduce al Colle del Nivolet favorendo la mobilità in bici e a piedi. Tutte le domeniche fino al 25 agosto sarà dunque possibile percorrere la strada che da Ceresole Reale porta al Colle del Nivolet senza incappare nelle quattro ruote. Un’occasione unica per scoprire luoghi incontaminati e rilassarsi a contatto con la natura a pocki km dalla città. Qui il programma completo dell’evento.

Casa Angiolina è un casale del 1800 a Govone affacciato sulle colline Patrimonio Unesco del Roero e delle Langhe a solo un’ora da Torino. La meta ideale per un weekend di relax nella magnifica terra del vino. Il pezzo forte della villa è sicuramente il giardino con la zona sdraio e ombrelloni, il solarium ma anche tantissimi alberi da frutto che verranno serviti letteralmente dal produttore al consumatore.

Se le colline del Roero e delle Langhe sono la patria del Barolo e del Barbaresco, il Monferrato è la patria del Moscato d’Asti e del Barbera. Altra meta degna di nota vicino la città. Nella piccola guida al Monferrato non può mancare una visita all‘Abbazia di Vezzolano. Nelle vicinanze c’è Moleto, un piccolo borgo saraceno dove sorge un magico prato dove poter degustare sotto le stelle, i migliori vini della zona allietati da buona musica. Qui per informazioni.

L’ottava edizione della rassegna dedicata al cinema classico fino al 31 agosto nel cortile d’onore di Palazzo Reale di Torino è una delle proposte più interessanti di chi ha voglia di passare una serata diversa dal solito. Tutte le proiezioni iniziano alle 22. La programmazione di quest’anno è stimolante tra cineasti internazionali e maestri italiani. Qui il cartellone completo.

Concludiamo questa fitta lista con le protagoniste delle giornate piemontesi ossia le colorate e goderecce sagre. Tantissimi sono gli appuntamenti gastronomici per il mese di agosto. Dal 2 al 5 agosto a Motta di Costigliole d’Asti arriva la sagra del Peperone Quadrato d’Asti che nulla ha da invidiare al vicino di casa di Carmagnola. Dal 3 al 10 a Rocca Canavese la pesca ripiena con cioccolato e amaretti sarà la padrona di casa, preparata come la tradizione canavesana comanda secondo l’antica ricetta della nonna e cucinata nel forno a legna. E ancora sempre dal 3 al 5 la fiera nuova del bue grasso a Cassinelle, la sagra del cinghiale dall’8 all’11 a Morbello e la Sagra della Nocciola dal 16 al 25 agosto a Cortemilia. Qui l’elenco completo in continuo aggiornamento delle sagre estive.

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento