Al via le domande del Bonus Montagna per ricevere l’indennizzo


Possono essere presentate dal 29 marzo, e fino a venerdì 30 aprile, le domande per ricevere l’indennizzo previsto dal ‘Bonus Montagna‘.
Oltre 20 milioni di euro che la Regione Piemonte metterà a disposizione di maestri di sci e di snowboard iscritti all’Albo del Collegio regionale maestri di Sci, agenzie di viaggio, tour operator, servizi di prenotazione e attività connesse.

Per i primi è previsto un contributo massimo fino a 2.000 euro, per i secondi di 1.500 euro.

La domanda deve essere presentata sul portale Sistemapiemonte utilizzando per l’accesso le proprie credenziali Spid.
“Si tratta di un primo, fondamentale passo verso il piano da 20,5 milioni che la Regione Piemonte ha voluto per assistere il comparto della neve. Verrà completato non appena il governo avrà messo a punto il suo Decreto Ristori” commenta il consigliere della Regione Piemonte Alberto Preioni.

Leave a Reply