ContemporaryArt 1180×45

Cairo conferma: Giampaolo è il nuovo allenatore del Torino


Il Torino ha un nuovo allenatore: Marco Giampaolo guiderà i granata. “Sono molto soddisfatto della scelta. Lo conosco da tempo, pensavo già a lui molti anni fa, poi prendemmo altri allenatori e non era disponibile in quel periodo perché aveva un’altra squadra. È un allenatore di qualità, che insegna calcio e fa giocare bene le squadre. Siamo molto soddisfatti. Ora dobbiamo fare le cose con umiltà, in punta di piedi cercando di fare bene” il commento del presidente Urbano Cairo per presentare l’uomo che dovrà rilanciare la squadra dopo un’annata fallimentare.

Giampaolo, insieme al suo agente Tullio Tinti, ha incontrato il patron granata e il direttore tecnico Davide Vagnati ieri mattina, negli uffici milanesi della Cairo Communication. Un passaggio fondamentale per limare gli ultimi dettagli, con l’accordo raggiunto sulla base di un contratto biennale con opzione per il terzo a poco meno di due milioni di euro a stagione.

Nel pomeriggio Giampaolo si sarebbe poi spostato nella sede della società rossonera per sistemare la buonuscita. Anche in questo caso, nessun intoppo e una stretta di mano per sancire l’addio definitivo.

Ora lo aspetta l’avventura a Torino, dove dovrà cominciare a costruire una squadra che possa rilanciarsi. A partire dall’annoso addio del portiere. L’avventura di Salvatore Sirigu in granata potrebbe essere terminata a Ferrara, contro la Spal. Il portiere ha saltato le ultime due giornate, poi i saluti: sarebbero state troppe le frizioni con la società.

Leave a Reply