Ciclomaretona 2021: Genova-Venezia. Dal 19 al 26 giugno la terza edizione del viaggio in bici alla scoperta delle bellezze italiane


Non c’è due senza tre dice il proverbio. E dunque, ecco che l’avventura di Ciclomaretona è pronta a ripartire dopo un anno di stop a causa dell’emergenza Covid-19. Ancora una volta animata dallo spirito delle prime due edizioni, quello dell’avventura e dell’on the road.

Da Genova a Venezia in bicicletta, attraversando alcuni dei paesaggi più belli al mondo, alla scoperta delle peculiarità paesaggistiche, enogastronomiche, culturali e antropologiche del nostro Paese.

Tutto questo è CICLOMARETONA 2021, terzo capitolo di un viaggio in bici che ha l’obiettivo, nelle varie edizioni di cui si va componendo, di percorrere il periplo delle coste italiane. Dopo il coast to coast del 2018, da Viareggio a Senigallia, e quello più a sud del 2019, da Napoli a Termoli, quest’anno sarà la volta della parte nord della penisola italiana. Per l’occasione saranno tre i mari toccati – Ligure, Tirreno e Adriatico – e quattro le regioni attraversate – Liguria, Toscana, Emilia-Romagna, e
Veneto.

“CICLOMARETONA vuole proporre un modo alternativo di scoprire le bellezze naturalistiche e culturali dell’Italia e promuovere lo sport come attività sana e pulita”. Queste le intenzioni dell’ideatore dell’iniziativa, Andrea Canta. “Dopo le splendide esperienze dei primi due anni abbiamo deciso di proseguire questa avventura alla scoperta del nostro Paese a ritmo lento, dando importanza ai rapporti umani e al racconto delle storie dei luoghi e delle persone incontrate lungo il nostro viaggio. In questa terza edizione ci sposteremo più a nord: partiremo da Genova, percorreremo il levante ligure fino ad entrare in Toscana, che attraverseremo da Viareggio – città
da cui partì la prima avventura di Ciclomaretona e dove torniamo con grande gioia – passando per Lucca e Pistoia. L’arrivo al mar Adriatico sarà un omaggio all’indimenticato Marco Pantani, che nel 2020 avrebbe compiuto 50 anni, con un arrivo di tappa a Cesenatico. Da lì inizierà la risalita lungo la costa est dell’Italia: Ravenna, a 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, Comacchio, il Parco Regionale Veneto del Delta del Po, Chioggia ed infine l’arrivo a Venezia”.

Le tappe

Sabato 19/06: 1° Tappa: Genova – Moneglia
Domenica 20/06: 2° Tappa: Moneglia – Lerici
Lunedì 21/06: 3° Tappa: Lerici – Lucca
Martedì 22/06: 4° Tappa: Lucca – Borgo San Lorenzo
Mercoledì 23/06: 5° Tappa: Borgo San Lorenzo – Cesenatico
Giovedì 24/06: 6° Tappa: Cesenatico – Comacchio
Venerdì 25/06: 7° Tappa: Comacchio – Chioggia
Sabato 26/06: 8° Tappa: Chioggia – Venezia

I protagonisti

Andrea Canta, lavora da anni nel mondo della comunicazione e dello sport. Ha partecipato alle edizioni 2009 e 2010 di EcoMaretona collaborando all’organizzazione dell’evento. Da sempre appassionato di sport, natura e viaggi «on the road». Nel 2014 ha portato a termine il giro della Corsica in bicicletta e nel 2016 il Cammino di Santiago. Nel 2018 e 2019 ha organizzato, insieme a Bruno, le prime due edizioni di Ciclomaretona: da Viareggio a Senigallia e da Napoli a Termoli.

Bruno Riva, responsabile nel settore sanitario di professione, ex atleta di mezzofondo per passione.
Amante della natura e dell’avventura, negli ultimi anni ha dato vita ad alcuni viaggi on the road con Andrea, tra i quali il giro della Corsica e il Cammino di Santiago in bicicletta e il tour del Portogallo zaino in spalla e, nel 2018 e 2019, la Ciclomaretona da Viareggio a Senigallia e da Napoli a Termoli.

Leave a Reply