1280×45 Albenga-Savona

Cina, frenata alle vendite di Maserati: 600 operai passeranno da Grugliasco a Mirafiori

Posted On 22 Set 2015

MASERATI GRUGLIASCO

Il calo delle vendite porterà ad un cambiamento radicale nel gruppo FcaGhibli e Quattroporte, infatti, non vendono più come qualche mese fa e la Maserati, per via di questo improvviso calo, sarà costretta a tirare il freno. Sono circa 600, infatti, i lavoratori della Maserati di Grugliasco che rientreranno gradualmente a Mirafiori a partire dal 28 settembre in vista dell’imminente avvio della produzione del suv Levante. Lo ha comunicato Fca ai sindacati nella giornata di ieri. A Grugliasco, verranno stabilizzati circa 50 lavoratori precedentemente impiegati a Mirafiori, mentre saranno previsti due giorni di cassa integrazione il 24 e il 25 settembre. La produzione giornaliera di Ghibli e Quattroporte verrà così ridotta di sei unità.

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento