ContemporaryArt 1180×45

Classifica Censis atenei italiani, perdono posizioni Università di Torino e Politecnico


Quadro positivo ma in peggioramento per gli Atenei torinesi quello che emerge dalla nuova Classifica Censis delle Università italiane. 

Tra i mega atenei statali, quelli con oltre 40.000 iscritti, perde due posizioni l’Università di Torino, passando dal quinto al settimo posto, con un punteggio di 81,8. Davanti a Unito si trovano, al primo posto, l’Università di Bologna, inseguita dall’Università di Padova (88,5), l’Università di Firenze (86,2), La Sapienza di Roma (85,7), l’Università di Pisa e la Statale di Milano (83,3).

Anche quest’anno la classifica dei politecnici è guidata dal Politecnico di Milano (94,3 punti). Al secondo posto lo Iuav di Venezia (91,2), che supera il Politecnico di Torino (89,5), retrocesso così di una posizione.

L’analisi del sistema universitario si basa sulla valutazione degli atenei (statali e non statali, divisi in categorie omogenee per dimensioni) relativamente a: strutture disponibili, servizi erogati, borse di studio e altri interventi in favore degli studenti, livello di internazionalizzazione, comunicazione e servizi digitali, occupabilità.

Leave a Reply