Economia sociale e solidale: le sperimentazioni territoriali a Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Rivoli, Venaria Reale. Oggi alle 11 la presentazione di “Top Metro Fa Bene”


Oggi, alle 11, online, viene presentato il Progetto Top Metro Fa Bene, promosso da Città Metropolitana di Torino in partnership con S-nodi – che co-finanzia il progetto con fondi del Programma Azioni di Sistema di Caritas Italiana e Caritas Diocesana di Torino, un modello organizzativo volto allo sviluppo di ecosistemi di Economia sociale e solidale.

Top Metro Fa Bene è un progetto che incentiva esperienze di inclusione e supporto alle economie di prossimità create insieme a giovani, migranti e cittadini vulnerabili. Si rivolge a organizzazioni del terzo settore, imprese, gruppi di persone e pubbliche amministrazioni per attivare ecosistemi territoriali sostenibili nelle Città di Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Rivoli, Venaria Reale. 

Gli interventi innovativi, legati al cibo, sono volti al miglioramento della qualità della vita delle comunità locali, attraverso iniziative che connettono Enti pubblici, imprese, organizzazioni di Terzo Settore, scuole, commercianti di prossimità impegnati a incrementare il benessere delle proprie comunità. 

Interverranno: 

Dimitri De Vita, consigliere delegato della Città metropolitana di Torino 

Tiziana Ciampolini, amministratore Comitato S-Nodi 

Elena Di Bella, dirigente di Città metropolitana di Torino

Gli amministratori dei Comuni di Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Rivoli e Venaria Reale 

La conferenza stampa è trasmessa sulla pagina Facebook di S-nodi e della Città metropolitana di Torino.

www.topmetrofabene.it

Leave a Reply