1180×45 Coop Race Mondovì

il design torinese alla conquista di Los Angeles con la bottiglia MoleCola

Posted On 11 Giu 2019

La bottiglia in vetro 90.60.90 che racchiude la Molecola, la prima cola 100% Made in Italy ispirata a un’antica ricetta piemontese di fine Ottocento riscoperta da Francesco Bianco e Graziano Scaglia, si è aggiudicata l’International Design Award (IDA) di Los Angeles.

l’International Design Award (IDA) di Los Angeles è uno dei più importanti riconoscimenti al mondo che ogni anno premia i migliori progetti di design a livello internazionale.

90.60.90 è un oggetto che gioca con forme sinuose come quelle del corpo delle dive degli Anni ‘50, pensato per esaltare le particolarità del prodotto nel contesto della ristorazione. Nella sua silhouette sono riconoscibili il vitino da vespa e i fianchi prosperosi di quelle attrici che hanno contribuito a creare in tutto il mondo il mito di una precisa “italianità” in una sorta di omaggio alla sua regina di sempre, la bellissima Sofia Loren.

Gli italiani sono famosi anche per i loro successi nel campo della moda ed è per questo che con la bottiglia nel formato da 33 cl. si è cercato di trasmettere visivamente anche l’idea della sartorialità, del “fatto su misura” richiamandosi all’arte di un grande maestro come Giorgio Armani.

La superficie del vetro lavorata come la trama di un tessuto sartoriale di tweed, l’etichetta che ricorda una cintura e il dettaglio del tappo a corona che richiama il cappello, fanno della nuova bottiglia il contenitore perfetto per la cola dal cuore tutto italiano.

Una bottiglia esclusiva pensata per esaltare le particolarità della bevanda, che riesce a far dialogare estetica e funzione, grazie alla particolare lavorazione ergonomica antiscivolo, ma anche attenta al suo utilizzo: nella parte inferiore della bottiglia il testo in braille riporta il nome di Molecola e 90.60.90 garantendone un’elevata accessibilità.

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento