In Piemonte arriva Prime Minister – Scuola di Politica per Giovani Donne


Approda in Piemonte e Liguria Prime Minister – Scuola di Politica per Giovani Donne. Realizzata da Denise Di Dio, Florinda Saieva, Angela Laurenza e Eva Vittoria Cammerino e promossa da Movimenta e Farm Cultural Park, le scuole Prime Minister si rivolgono a ragazze tra i 14 e i 19 anni per formare giovani leader, le “Prime Minister” di domani. Dal 1 marzo aperte le iscrizioni a Asti, Ivrea, Torino e Savona, prime sedi Prime Minister nel Nord Italia. 

Il progetto è sostenuto dalla Fondazione Compagnia di San Paolo con l’obiettivo di creare una comunità più coesa sia a livello locale, sia generazionale e di genere. 

LE NUOVE SEDI Le neo scuole – in partenza dal 9 aprile – sono accolte e coordinate da realtà culturali attente al protagonismo dei giovani, alla parità di genere e di opportunità: a Torino con il Polo del ‘900, per Asti Fondazione Goria, a Ivrea negli spazi dell’Adriano Olivetti Leadership Institute e in provincia di Savona con la Fondazione Color Your Life di Loano e il supporto di SocialFare e Social Community Theater.  

IL PROGRAMMA Ogni scuola si rivolge gratuitamente a un massimo di 30 giovani donne con un ciclo di 10 lezioni – da aprile a dicembre – con incontri, attività laboratoriali e di mentorship legate al tema della politica e alla leadership al femminile. Un sabato al mese per affrontare trasversalmente temi centrali d’attualità: dal potere dell’inclusione al fare comunità, dalle STEM alle fake news, dai diritti civili alla solidarietà, passando per le istituzioni (locali, nazionali e europee) e i movimenti politici. Per ogni lezione è previsto un momento di confronto con speaker di altissimo livello  – quasi la totalità donne – scrittrici, giornaliste, attiviste, diplomatiche, deputate, comunicatrici, imprenditrici, intellettuali, politiche, consigliere, assessore, scienziate, ricercatrici. Al Polo del ‘900 apre l’edizione torinese di Prime Minister Linda Raimondo, in arte @astrolinda, studentessa di Fisica all’Università di Torino, aspirante astronauta, già vincitrice di un concorso dell’ESA – Agenzia Spaziale Europea e divulgatrice scientifica per Rai Gulp. Ad Asti, invece, l’inaugurazione è affidata a Paola Borrione, presidente e Head of Research alla Fondazione Santagata per l’Economia della Cultura, in un viaggio dalla politica locale alle esperienze lavorative in Turchia e Azerbaigian. Tra i testimonial confermati anche la storica Marcella Filippa sull’ impegno femminile attraverso figure emblematiche del nostro Paese nel corso del Novecento; Gianna Martinengo, ideatrice di Woman@Tech- Associazione Donne e Tecnologie con un focus su tecnologia, innovazione e ricerca scientifica e imprenditoria al femminile e Daniele Viotti, ex europarlamentare con un intervento sulle istituzioni europee. A completare le lezioni una serie di workshop per sviluppare in gruppo progetti di cittadinanza e mettere in pratica quanto appreso durante ogni giornata. Durante l’anno altre opportunità formative sono fornite con visite guidate e coinvolgendo le ragazze a iniziative politiche, culturali e sociali a livello territoriale e nazionale.

Le iscrizioni alle nuove edizioni Prime Minister sono aperte dal 1 al 26 marzo 2022. Bando e form d’iscrizione sono disponibili sul sito www.primeminister.it. Per ulteriori informazioni info@primeminister.it.

Leave a Reply