News alla radio da Torino e dal Piemonte in breve – ore 9.00

zipnews

Coronavirus, per la prima volta dall’inizio della pandemia in Piemonte nessun morto. Con due soli contagi, uno dei quali registrato in Rsa, e nessuna vittima l’ultimo bollettino è il migliore diffuso dall’inizio dell’emergenza coronavirus dall’Unità di crisi della Regione, che segnala anche 111 guariti in più.

Sui dati del Covid in Piemonte L’assessore regionale alla sanità Luigi Icardi dichiara: “Dati mai così incoraggianti, ma l’emergenza non è finita”.
Anche in Piemonte debutta l’app Immuni, che avvisa sui contatti con persone positive. Secondo Fazio, il capo della task force regionale: “Male non fa ma il nostro sistema di tracciabilità è più sicuro”.

Torino studia il futuro su quattro ruote, oggi torna a riunirsi il tavolo sull’automotive. Senza incentivi, statali o regionali, il settore rischia la paralisi. Ne è convinto il consigliere regionale della Lega Fava, firmatario di un ordine del giorno che sarà discusso in Consiglio giovedì.

Ancora economia. Unione industriale di Torino, Giorgio Marsiaj designato presidente. «Assumo questo incarico con grande senso di responsabilità» è stato il suo commento subito dopo il voto.

Dopo gli operatori dello spettacolo di ieri, oggi presidio dei taxisti e dei lavoratori del sindacato Usb in piazza Castello davanti alla sede regionale. La protesta per chiedere aiuti e un reddito dignitoso per tutti i lavoratori colpiti dalla crisi dovuta al Covid.

Calcio. Juve, vigilia della finale di Coppa Italia. I bianconeri affronteranno il Napoli domani alle 21. Prevista una seduta pomeridiana, poi la partenza per la capitale.

Leave a Reply