Olimpiadi, ciclismo: la piemontese Longo Borghini vince il bronzo nella prova in linea


Anche la piemontese Elisa Longo Borghini contribuisce ad arricchire il medagliere dell’Italia alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Con un’ottima prestazione nella prova su strada in linea di ciclismo femminile l’atleta classe ’92 di Ornavasso (Verbano-Cusio-Ossola) ottiene il bronzo, terza medaglia azzurra in ordine cronologico. Si tratta per lei del secondo bronzo olimpico consecutivo dopo quello conquistato, nella stessa specialità, a Rio 2016.
La Longo Borghini è arrivata dietro alla vincitrice Anna Kiesenhofer (Austria) e Annemiek van Vleuten (Olanda).

A fine gara l’atleta piemontese si è dichiarata soddisfatta del bronzo che dedica al proprio Paese ma aggiunge: “Arriverà anche il momento in cui vincerò un oro”

Leave a Reply