Ore 10:00 – mercoledì 30 luglio: news dal Piemonte

Posted On 30 Lug 2014

TevezNews dal Piemonte.
In apertura una notizia per chi vive nel Monferrato. Interrotta l’erogazione di acqua, dalle 6 di questa mattina e fino alle 24 in 21 Comuni, di cui 14 in provincia di Asti. Il provvedimento è stato preso per lavori alle tubazioni dell’acquedotto.

La sanità piemontese a rischio commissariamento: spese folli e aziende che devono ancora chiudere i bilanci 2012. E’ il quadro che emerge dal “tavolo Massicci” sullo stato di salute delle Asl regionali. Il nuovo assessore Antonino Saitta ha dichiarato: “Abbiamo ereditato un settore non governato. Ora solo tre mesi di tempo per rimettere i conti in regola”.

La Regione Piemonte ha approvato la variazione di bilancio nel piano 2014-2016 che consentirà di effettuare i pagamenti arretrati. Nessun aumento di tasse: lo ha ribadito il presidente Chiamparino. Si sono astenuti i consiglieri del movimento 5 stelle.

Tav. I giudici del tribunale del Riesame di Torino hanno confermato l’arresto di tre No Tav milanesi: “Atti di violenza micidiali”. I tre anarchici avevano partecipato agli scontri al cantiere di Chiomonte del maggio 2013. Tra le accuse loro contestate c’è “la fabbricazione e l’uso di armi da guerra”.

Scarcerato dopo le botte all’ex convivente torna subito a cercarla e la violenta. E’ accaduto a Moncalieri. Dopo l’arresto il tribunale gli aveva vietato di avvicinarsi alla casa della donna. L’uomo, 48 anni, , è stato di nuovo arrestato dai carabinieri con le accuse di violenza sessuale, lesioni personali, violenza privata e atti persecutori.

Un ragazzino di 17 anni sale per gioco su un cornicione dell’oratorio e cade da 6 metri. Ora è ricoverato in ospedale e le sue condizioni sono gravi. L’incidente è avvenuto a San Francesco al Campo.

Dieci treni della linea storica Torino-Milano ieri sera hanno accumulato ritardi tra 20 e 50 minuti a causa di un tentativo di suicidio avvenuto tra le stazioni di Novara e Ponzana. Si tratta di tre Frecciabianca e di sette regionali. Un uomo, infatti, aveva occupato i binari ma il macchinista di un treno era riuscito a fermarsi prima di travolgerlo. La polizia ferroviaria ha poi dovuto convincerlo a desistere dal proposito di togliersi la vita.

Ore d’angoscia per Carlos Tevez. Il padre adottivo del giocatore della Juventus è stato vittima in Argentina di un sequestro durato circa otto ore. I rapitori avrebbero chiesto e ottenuto un riscatto di di 40mila euro per liberarlo, anche se i dettagli della vicenda non sono chiari. Appresa la notizia dai familiari, Tevez era in procinto di partire per Buenos Aires quando ha ricevuto la notizia della liberazione. Il giocatore è dunque rimasto a Torino ma oggi non prenderà parte alla trasferta di Cesena e resterà ad allenarsi a Vinovo.

Sale la febbre europea per il Toro di Giampiero Ventura: domani alle 19 sarà il momento dell’attesissima sfida di Stoccolma contro il Brommapojkarna, ed i granata raggiungeranno già oggi la capitale svedese con un volo charter da Verona. Non sono stati convocati Matteo Darmian, Alessio Cerci e Fabio Quagliarella.

Ciclismo. Dopo 331 chilometri di corsa complessivi, il 37° Giro delle Valli Cuneesi nelle Alpi del Mare si è risolto negli ultimi 150 metri con la vittoria del campione italiano degli Elite Davide Pacchiardo.

E’ la sera dei Simple Minds e il loro “The Greatest Hits Tour”. La nota band rock chiude la tournee internazionale questa sera al GruVillage di Grugliasco, alle porte di Torino. Ancora disponibili alcuni biglietti sul circuito Titcketone.

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento