Posta sotto sequestro la torteria “negazionista” di Chivasso


La torteria di via Orti a Chivasso, sotto i riflettori per le ripetute violazioni alle norme anti Covid, è stata posta sotto sequestro questa mattina da carabinieri, polizia e vigili urbani.

Il sequestro del locale, luogo di numerosi assembramenti nonostante le restrizioni dovute alla pandemia, è scattato su richiesta della Procura di Ivrea.

Come in altre occasioni l’intervento delle forze dell’ordine ha scatenato la reazione della titolare che ha dato in escandescenza insultando i presenti.   

Leave a Reply