ContemporaryArt 1180×45

Stellantis: Elkann presidente, Robert Peugeot vice


Undici membri, con un riferimento calcistico che ovviamente molto si addice alla famiglia Agnelli. E’ la composizione del CDA di Stellantis, la holding che governerà la fusione tra FCA e Peugeot. Le nomine sono ovviamente improntante al più rigoroso bilanciamento tra le due anime del nuovo gruppo, destinato a divenire il quarto costruttore di auto più grande del mondo. FCA spunta però la prestigiosa poltrona di presidente, che – come già era stato preannunciato – va a John Elkann. Scontato dunque che il vicepresidente sia Robert Peugeot, anch’egli erede della dinastia fondatrice dell’azienda, quella Cycles Peugeot che in origine, per l’appunto, fabbricava biciclette. Nel CDA entra anche Andrea Agnelli. La fusione tra FCA e Peugeot dovrebbe divenire effettiva entro il primo trimestre 2021.

Leave a Reply