Torino: anziano ucciso a coltellate, confessa l’assassino


Sarebbe già stato risolto il giallo della morte di Vincenzo Rossi, l’anziano di 91 anni ucciso ieri a Torino a coltellate nel suo appartamento di via Tripoli, nel quartiere di Santa Rita.

Un uomo di origini catanesi pluripregiudicato, fermato e arrestato a Porta Nuova con evidenti macchie di sangue sui vestiti dai carabinieri del Comando Provinciale di Torino, ha infatti confessato l’omicidio.

Il movente dell’assassinio sarebbe da ricondurre ad una violenta lite tra i due per futili motivi.

Il presunto assassino è fortemente somigliante a quello ripreso dalle telecamere di un tabaccaio posto di fronte alla casa dove è avvenuto il delitto.

Leave a Reply