Torino: disinnescata la bomba in via Nizza

Posted On 01 Dic 2019

Finisce la paura a Torino, dove le operazioni di disinnesco della bomba ritrovata in via Nizza sono terminate con successo.
I militari del 32esimo reggimento Genio Guastatori della Taurinense ci hanno messo meno del previsto (circa 4 ore in totale contro le 5 ipotizzate) per mettere in sicurezza l’ordigno risalente alla Seconda Guerra Mondiale, che è stato portato a Ciriè per il brillamento.

Una zona centrale della città è rimasta paralizzata per la prima parte della domenica. In totale circa 10mila persone, evacuate in via precauzionale, hanno passato alcune ore al Lingotto. Mentre altri 50mila residenti di San Salvario e Crocetta sono stati costretti a non uscire in strada fino al termine dei lavori.

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento