Il Toro gioca bene, poi CR7 di rigore: 1-0 per la Juve

Posted On 15 Dic 2018

90’+4: risultato finale. Torino-Juventus 0-1.

IL COMMENTO DI ROBERTO CODEBO’

90′: quattro minuti di recupero.

85′: esce Aina, entra Berenguer.

81′: la Juve amministra.

76′: esce Ansaldi, entra Parigini.

75′: punizione di Pjanic, Ichazo respinge coi pugni.

73′: punizione di Pjanic, Mandukic mette in rete. Il Var controlla il fuorigioco. Gol annullato.

72′: ammonito Ansaldi.

70′: GOL! Ichazo tocca ma la palla entra sul tiro dagli undici metri di CR7. Si dispera il portiere per l’impresa sfiorata. Ammonito CR7 a seguito di una minirissa accesasi subito dopo la trasformazione.

68′: disgraziato tocco all’indietro di Zaza, Ichazo stende Mandzukic, calcio di rigore.

64′: bella azione avvolgente del Toro, in cui finalmente si legge un’intesa tra Belotti e Zaza. La palla termina sul fondo.

58′: cross di CR7, sponda di Mandzukic, la battuta di Dybala è troppo debole.

55′: minimischia in area granata, spazza via Rincon.

54′: Zaza reclama il rigore per una trattenuta in area. Sulla stessa azione, botta dal limite e Perin para a terra.

52′: bomba improvvisa di Belotti, palla alta di un soffio dopo stata toccata da un difensore.

52′: cross da dietro, testa di Izzo a palombella, palla larga sul secondo palo.

51′: brutto fallo su Belotti di Emre Can, anch’egli ammonito.

49′: fallo da tergo di Pjanic su Belotti. Ammonito Pjanic. Punizione da venticinque metri, senza esito.

48′: ovazione dello stadio per Djidji, che sventa un’iniziativa di CR7.

47′: la palla spiove in area granata, non ci arriva Matuidi.

45’+4: fine del primo tempo. Risultato parziale: Torino-Juventus 0-0.

IL COMMENTO DI ROBERTO CODEBO’

45’+2: corner del Toro, anticipa tutti Mandzukic.

45′: quattro minuti di recupero, causati dall’infortunio a Sirigu.

43′: corner di Dybala, spizza Chiellini, Ichazo blocca a terra.

41′: punizione di CR7 dai ventinque metri, la barriera devia in angolo.

39′: corner del Toro, ribatte la difesa.

36′: folata di CR7, la difesa tampona e rilancia Zaza il quale va al tiro. Perin blocca a terra.

32′: punizione del Toro da posizione molto defilata. Testa di Belotti dal secondo palo, Perin non trattiene, la difesa bianconera libera affannosamente.

31′: corner di Ansaldi, palla nuovamente in angolo. Il secondo corner è senza esito.

30′: Baselli punta bene a rete ma si fa anticipare al momento del passaggio.

29′: insidiosa pressione ravvicinata di Belotti e Zaza su Perin.

27′: ammonito Zaza su Alex Sandro.

26′: insolito assolo sulla destra di Izzo, che però non riesce a crossare.

22′: ancora una bella folata a rete di Belotti, che sbaglia però il suggerimento per Zaza.

21′: Belotti punta bene a rete, ma la difesa bianconera lo ferma.

20′: Sirigu non ce la fa. Entra Ichazo.

19′: Fallo su Nkoulou. Fase rissosa della partita.

17′: corner della Juve, Emre Can batte a lato. Sirigu, pur se dolorante, resta in campo.

15′: botta ravvicinata di Cristiano Ronaldo. Sirigu si immola, ma per lui sembra il colpo di grazia. Resta ancora a terra.

14′: Sirigu zoppica vistosamente. Si scalda Ichazo.

11′: azione della Juve interrotta per una carica di Emre Cam su Sirigu, che rimane a terra leggermente infortunato e si rialza dopo un paio di minuti.

9′: bella folata in avanti del Toro, che però non si traduce in un’insidia per Perin.

7′: si fa sotto la Juve. Fallo di Izzo su CR7. La punizione di quest’ultimo, stranamente, è del tutto fuori misura.

4′: Toro in costante pressione in questi primissimi minuti.

2′: bene Aina sulla destra, fermato però dalla difesa juventina.

Derby della Mole numero 197, il primo dell’era Cristiano Ronaldo. La Juve, dopo Berna, vuole tornare subito a vincere. Nel Toro non c’è Iago Falque: gioca Zaza dal primo minuto; nei bianconeri tra i pali gioca Perin.

LA PRESENTAZIONE DI ROBERTO CODEBO’

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento