Torino: mozione M5S per uscire da osservatorio Tav

Home Top news Torino: mozione M5S per uscire da osservatorio Tav

IMG_20160620_124404-300x192 Torino: mozione M5S per uscire da osservatorio Tav

Il movimento 5 stelle ha presentato una mozione che impegna l’amministrazione del comune di Torino ad abbandonare l’Osservatorio sulla Tav Torino-Lione. L’organismo, istituito nel 2006, è la sede tecnica di confronto di tutte le istanze interessate alla realizzazione della Linea Torino Lione, con lo scopo principale di analizzare criticità e trovare soluzioni.

Per la prima volta il capoluogo piemontese assume una netta posizione contraria all’opera. La sindaca Appendino ha infatti dichiarato che la linea ad alta velocità è un investimento non  prioritario, dato anche il momento attuale di difficoltà economica. Secca la replica del commissario del governo Paolo Foietta, che si dice pronto ad andare avanti anche senza Torino. La mozione sarà discussa nel corso del prossimo consiglio comunale e probabilmente anche approvata, grazie alla maggioranza che il movimento di Grillo detiene nel capoluogo piemontese.

 

 

Leave a Reply