ContemporaryArt 1180×45

Torino: sindaca e assessora alla Cultura augurano buon lavoro al commissario straordinario per il Teatro Regio


Sarà Rosanna Purchia il Commissario straordinario per il Teatro Regio di Torino, la nomina è stata resa nota oggi dal Ministero per i beni e le attività culturali.

Ad augurare un buon lavoro la sindaca Chiara Appendino e l’assessora alla Cultura, Francesca Leon, con l’auspicio di poterla incontrare presto.

“Sicuramente il lavoro che attende il Commissario sarà impegnativo, non certo semplice e – come evidenziano la prima cittadina del capoluogo piemontese e la responsabile per le politiche culturali – rappresenta un passo indispensabile al fine di assicurare all’ente lirico torinese un presente e un futuro con una base strutturale solida, su cui dare corpo a una ripartenza duratura.

Obiettivo per il cui raggiungimento – aggiungono – la Città di Torino e il Teatro Regio sapranno garantire al Commissario straordinario la massima disponibilità e la piena collaborazione”.

La Purchia, voluta dal ministro Dario Franceschini, ha esordito nel mondo dello spettacolo con la Nuova Compagnia di Canto Popolare. Ha alle spalle un lungo percorso professionale nelle principali istituzioni dello spettacolo. Il compito del commissario sarà quello di risollevare l’istituzione torinese dalla crisi economica culminata con l’uscita del sovrintendente Graziosi, indagato per corruzione.

Leave a Reply