ContemporaryArt 1180×45

Torino: spara colpo di pistola in aria per allontanare i clienti, arrestato proprietario di un pub


Ha sparato un colpo di pistola in aria per allontanare alcuni clienti al culmine di una lite. Protagonista del gesto il proprietario del pub Manhattan a Torino.

A quanto pare alcuni clienti erano tornati al pub dopo l’orario di chiusura chiedendo di poter cercare all’interno del locale il portafoglio che uno di loro aveva smarrito. La discussione è degenerata e il proprietario, un 60enne con precedenti penali, ha estratto la pistola e ha sparato un colpo in aria.

Immediato l’intervento dei carabinieri, giunti dopo le segnalazioni al 112, che lo hanno arrestato. Nel suo zaino i militari hanno trovato un revolver Smith & Wesson, calibro 38, con 5 proiettili e 1 bossolo inseriti nel tamburo, oltre ad altre 3 munizioni dello stesso calibro

Dalle indagini la pistola è risultata rubata nel 2014 e verrà inviata al Ris di Parma per verificare se sia stata utilizzata in passato per commettere altri reati. Per l’uomo l’accusa è di porto abusivo di armi, minaccia aggravata e ricettazione

Leave a Reply