8 Gallery basket court 1180

Torino torna capitale, con Roma, è capoluogo che ha Imu più alta

Posted On 19 Nov 2012

A Torino si pagano di Imu 1.252 euro per una casa da 100 metri quadrati in una zona semicentrale. Insieme a Roma, la prima capitale d’Italia è tra i capoluoghi italiani dove per i residenti è arrivata la stangata dell’imposta sulle abitazioni Dipenderà dalle rendite castali o da ragioni di bilancio, ma la città con l’Imu più salata ha varato una serie di contromisure per le categorie più deboli. Innanzitutto il fondo di solidarietà destinato alle famiglie in difficoltà che dovrebbe permettere di attutire l’impatto dell’Imu. Varrà un milione. Anche i fabbricati a uso non commerciale posseduti dalle Onlus non pagheranno, mentre per quelli di proprietà ma assegnati ad altre Onlus è allo studio una misura ad hoc; per gli appartamenti di persone anziane o disabili ricoverate in istituti di cura l’aliquota sarà del 5,75 per mille; per i fabbricati inagibili e non utilizzati l’imposta sarà ridotta del 50 per cento. Agevolazioni anche per gli immobili concessi in uso gratuito a parenti di primo grado (7,6 per mille) e per le case di cittadini italiani residenti all’estero (5,75 per mille) sempre che non vengano affittate. Un’aliquota agevolata (5,75) è prevista anche per gli affitti a canone concordato e per le case Atc.
E, sempre a proposito di tasse, da domani si potrà scaricare dal web il redditest: il programma permetterà di verificare se il reddito che si dichiara è in line col tenore di vita.

L'autore

Altri articoli

Lascia un commento